Beta 5.00.3335

Ieri è stata rilasciata la nuova versione beta, la quale integra le seguenti novità:

  • supporto alle funzioni Storage/SMART degli SSD SanDisk Ultra II;
  • informazioni dettagliate delle GPU NVIDIA GeForce 930M (GM108M), 940M (GM108M), GTX 950M (GM107M) e Quadro K1200 (GM107GL);
  • informazioni aggiuntive sulla GPU della NVIDIA GeForce GTX 960 (GM206);
  • correzione: esatto rilevamento dell’Intel Processor Number per le CPU Celeron N2807, N2808, N2830 e N2840;
  • correzione: gestione migliorata delle informazioni derivate dai sensori integrati nelle recenti schede madri Asus J1900M-A.

Come al solito, potrete scaricare l’ultima versione beta di AIDA64 Extreme ed Engineer da questo indirizzo.

AIDA64 è il secondo software più popolare in Italia?

Forse no, o forse non ancora, ma ho qualche dato interessante da condividere con voi…

Il predecessore di AIDA64 Extreme, EVEREST Ultimate Edition, è il software di benchmark più scaricato da HWUpgrade.it nella categoria “Componenti del sistema”. Sempre in questa categoria – poco più indietro – AIDA64 Extreme è il quarto software più popolare … ma adesso viene la parte più interessante: EVEREST non detiene solamente il primato nella propria categoria, ma è anche il secondo software più scaricato in generale, con oltre 850.000 download ad oggi! L’unico software che è stato scaricato un maggior numero di volte dagli utenti italiani, da HWUpgrade.it, è il K-Lite Codec Pack. Non è fantastico?

Hwupgrade più scaricati

La parte frustrante, però, è che questi dati mostrano come i download relativi ad EVEREST crescano molto più velocemente rispetto a quelli relativi ad AIDA64 Extreme, nonostante il supporto per EVEREST sia stato abbandonato nel 2010 e da allora non abbia più visto alcun aggiornamento. Penso che noi di AIDA64 Italia abbiamo ancora molto da fare per informare gli utenti che è inutile scaricare ed utilizzare EVEREST 5.50, quando è disponibile il successore AIDA64 Extreme, continuamente migliorato ed aggiornato.

Onestamente … prima di leggere questo post, sapevate che EVEREST ha cambiato nome in AIDA64 quasi 5 anni fa?

Cambiamenti nel negozio online italiano

Nel 2015 abbiamo introdotto alcuni cambiamenti nel listino prezzi, ed altri ne apporteremo nelle prossime settimane. Tutte queste modifiche sono un’ottima notizia per voi, in quanto vi permetteranno di acquistare AIDA64 a prezzi ancora più vantaggiosi.

1) Abbiamo ridotto il prezzo base di AIDA64 Extreme a 28,90 euro (dai 29,90 euro precedenti). Se poi vorrete acquistare la licenza con 2 o 3 anni di manutenzione, questa vi verrà a costare, rispettivamente, 1,50 o 2 euro in meno.

2) Se decidete di rinnovare la vostra licenza di AIDA64 Extreme (estendendo il periodo di manutenzione), potrete farlo usufruendo di uno sconto del 35% sul prezzo della nuova licenza. Precedentemente lo sconto era del 30%. Questi sconti influiscono sui prezzi nella seguente maniera:

Primo acquisto di AIDA64 Extreme

Manutenzione 2014 2015 Risparmio in EUR
1 anno 29,90 28,90 1,00
2 anni 44,84 43,36 1,48
3 anni 59,79 57,80 2,00

Rinnovo della licenza di AIDA64 Extreme

Manutenzione 2014 2015 Risparmio in EUR
1 anno 20,93 18,79 2,14
2 anni 31,39 28,18 3,21
3 anni 41,85 37,57 4,28

3) Entro qualche settimana saremo in grado di garantire ai nostri clienti un ulteriore sconto di 1,50 euro relativamente al prezzo totale dell’ordine, nel caso si decida di pagare con una carta di credito o una carta prepagata (invece che con PayPal o il bonifico bancario).

4) Ultimo ma non ultimo, estenderemo la nostra politica di sconto anche alle organizzazioni non-profit. Già ora offriamo uno sconto del 50% agli studenti ed alle istituzioni scolastiche, ma nel prossimo futuro anche le fondazioni civili, gli ospedali, le librerie ed altre organizzazioni non-profit potranno beneficiare di queste riduzioni di prezzo.

Speriamo che possiate apprezzare queste novità!

Beta 5.00.3328

La versione beta rilasciata oggi apporta i seguenti miglioramenti:

  • Supporto alle funzioni Storage/SMART degli SSD Corsair Neutron XT
  • Informazioni dettagliate della GPU NVIDIA GeForce GTX 960 (GM206)
  • Supporto migliorato per il sensore relativo al flusso d’acqua del Aquacomputer MPS
  • Lettura dei sensori di temperatura dei moduli G.Skill DDR4

Come sempre, potete scaricare l’ultima versione beta da qui.

Monitora l’hardware del tuo PC dallo smartphone o dal tablet!

AIDA64 RemoteSensor su iPhone

Nella versione stabile 5.00.3300 di AIDA64 Extreme, di AIDA64 Engineer e di AIDA64 Business, insieme all’implementazione del Logitech Arx Control, abbiamo aggiunto un nuovo modulo per le funzioni LCD che funge quale web server. Perché è interessante tutto questo? Perché adesso è possibile monitorare da remoto il proprio PC, sul quale naturalmente è installato ed avviato AIDA64, e conseguentemente il modulo web server in questo integrato, utilizzando un altro computer o un dispositivo mobile, attraverso nient’altro che il browser web.

Si può attivare questa funzione in AIDA64 da menù principale File / Impostazioni / Monitoraggio Hardware / LCD / RemoteSensor / Attiva supporto LCD RemoteSensor. Una volta attivato il servizio, bisogna inserire l’indirizzo IP del proprio PC nel browser web per connettersi all’AIDA64 web server. È possibile trovare l’indirizzo IP primario del proprio PC in Computer / Riepilogo in AIDA64. Nel caso questo sia, ad esempio, 192.168.1.123, si inserisca questo indirizzo nella barra degli indirizzi del browser:

http://192.168.1.123

Nel caso si stia utilizzando una TCP/IP diversa dalla porta http di default, la 80 (la quale, per esempio, può essere già in uso nel caso si abbia Skype avviato), basta selezionare una differente porta in AIDA64 ed inserire un indirizzo come quello che segue:

http://192.168.1.123:8080(se è stata selezionata la porta TCP/IP 8080)

Continua a leggere